encomio

  • 141 PAUPERES — τὴν πόλιν καταιχύνουσι, civitatem dehonestant, Isocrates Areopag. unde apud Israelitas noluit Deus egentem esse ullum, Per te non debet esse egens, cum omnino benedicturus sit tibi Iehova in illa terra, quam etc. Deuter. c. 15. v. 4. Quare et… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 142 PROVERBIUM — Graece παροιμία, aliter Adagium, λόγος ἐςτὶ ἐπικαλύπτων τὸ σαφὲς ἀσαφείᾳ Sermo rem manifestam obscuritate tegens In quo proin Donatus ac Diomedes requirunt, tum involucrum aliquod, tum γνωμικόν τι. Verum cum permulta reperiantur apud neutiquam… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 143 ROMA — I. ROMA Latii in Italia urbs, de cuius origine et conditore diversa legimus apud auctores. Receptissima opinio est, a Romulo et Remo fratribus conditam fuisse, unde et nomen acceperit, an. primô septimae Olympiadis, teste Dionysiô Halicarnasseô,… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 144 SACRIVAE Arbores in Concilio Autisiodor — can. 3. eaedem cum Arboribus consecratis. quarum mentio est in Concilio Nannetensi can. 20. dictae sunt, quas ut sacras colebant pagani: cuiusmodi idoloatras ξυλολάτρας vocat Nicetas Paphlago in Encomio S. Hyacinthi. Vetus superstitio: quantô… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 145 SEDES — in l. 10. Cod. Theodos. de Malef. Mathem. Quia nonnulli ex ordine Senatorio maleficiorum invidiâ stringebantur; idcirco huiusmodi negotia Urbanae praesectur ae discutienda permisimus. Quod si quando huiusmodi inciderit quaestio, quae iudiciô… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 146 SEPELIENDI — Ius inter mores sive ἔθη quae τοῖς ἐγγράφοις, i. e. scrito iuri opponit, post Legatorum iura, commemoratur Dioni Chrysostomo, περὶ ἔθους, μὴ κωλύειν τοὺς νεκρους θάπτειν. Non prohiberi, quo minus sepeliantur mortui. Et Seneca Pater l. 1. Controv …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 147 TROPAEUM — sive monumentum victori erectum eo in loco, ubi hostes in fugam convertit: hinc ὐπὸ τῆς τροπῆς, quid hostes in fugam versi, dictum. Apud Graecos hic mos diu servatus est, ut qui Imperator hostem fugâsset, tropaeô donaretur: Triumphô autem vel… …

    Hofmann J. Lexicon universale

  • 148 apprezzamento — ap·prez·za·mén·to s.m. 1. BU assegnamento del prezzo di qcs., stima: apprezzamento di un immobile 2. CO approvazione, stima: manifestare considerazione e apprezzamento per qcn., per qcs.; pronunciare parole di apprezzamento Sinonimi: ammirazione …

    Dizionario italiano

  • 149 celebrazione — ce·le·bra·zió·ne s.f. CO 1. il celebrare, spec. con riti o cerimonie: celebrazione di un anniversario, di una ricorrenza; celebrazione della messa, di un matrimonio | il rito, la cerimonia stessa: la celebrazione è stata breve Sinonimi:… …

    Dizionario italiano

  • 150 complimento — 1com·pli·mén·to s.m. FO 1. espressione di apprezzamento, ammirazione: fare, rivolgere un complimento a qcn., un complimento sincero; in frasi di auguri: complimenti per la laurea!, tanti complimenti per la promozione!; anche iron.: hai fatto un… …

    Dizionario italiano

  • 151 critica — 1crì·ti·ca s.f. 1. TS filos. facoltà intellettuale che permette di formulare giudizi obiettivi e analitici su fatti e questioni di natura morale, spirituale, storica, ecc.; esame rigoroso a cui la ragione sottopone le cose | nella filosofia di… …

    Dizionario italiano

  • 152 denigrazione — de·ni·gra·zió·ne s.f. CO il denigrare e il suo risultato Sinonimi: calunnia, diffamazione, maldicenza, svergognamento. Contrari: celebrazione, elogio, encomio, esaltazione, incensamento. {{line}} {{/line}} DATA: 1745. ETIMO: dal lat.… …

    Dizionario italiano

  • 153 deplorazione — de·plo·ra·zió·ne s.f. 1. CO il deplorare e il suo risultato | espressione di biasimo o condanna verso qcn. o qcs.: deplorazione parlamentare Sinonimi: biasimo, condanna, disapprovazione, riprovazione. Contrari: approvazione, celebrazione, elogio …

    Dizionario italiano

  • 154 deprecazione — de·pre·ca·zió·ne s.f. 1a. CO biasimo, deplorazione, giudizio di condanna morale 1b. LE il pregare per scongiurare un pericolo; formula o preghiera usata come scongiuro Contrari: celebrazione, elogio, encomio. 2. TS ret. invocazione di clemenza… …

    Dizionario italiano

  • 155 disapprovazione — di·sap·pro·va·zió·ne s.f. CO il disapprovare e il suo risultato Sinonimi: biasimo, censura, condanna, 1critica, dissenso, esecrazione, riprovazione, sconfessione. Contrari: applauso, apprezzamento, approvazione, assenso, beneplacito, consenso,… …

    Dizionario italiano

  • 156 elogio — e·lò·gio s.m. CO 1a. discorso in forma solenne con cui si loda qcn. o se ne onora la memoria: elogio del preside dell università, elogio funebre | estens., componimento letterario con cui si loda una persona o una virtù: elogio dell onestà… …

    Dizionario italiano

  • 157 encomiabile — en·co·mià·bi·le agg. CO degno di encomio, lodevole: gesto, comportamento encomiabile Sinonimi: ammirabile, ammirevole, apprezzabile, elogiabile, lodevole, meritevole, meritorio. Contrari: biasimevole, condannabile, criticabile, deplorevole,… …

    Dizionario italiano

  • 158 encomiare — en·co·mià·re v.tr. (io encòmio) CO lodare spec. pubblicamente e con solennità: encomiare qcn. per il suo coraggio, encomiare le virtù di qcn. Sinonimi: applaudire, celebrare, elogiare, esaltare, lodare. Contrari: biasimare, denigrare, deplorare,… …

    Dizionario italiano

  • 159 encomiato — en·co·mià·to p.pass., agg., s.m. 1. p.pass., agg. → encomiare 2. s.m. BU lett., chi ha ottenuto un encomio …

    Dizionario italiano

  • 160 encomiografo — en·co·miò·gra·fo s.m. OB scrittore di encomi, encomiaste {{line}} {{/line}} DATA: 1861 69. ETIMO: dal lat. tardo encomiŏgrăphu(m), dal gr. egkōmiográphos, comp. di egkōmion encomio e gráphos grafo …

    Dizionario italiano


We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.